Maltempo di queste ore sta creando forti disagi a Roma.

By on 9 aprile 2018

Il maltempo di queste ore sta creando forti disagi a Roma.

Questa volta a chi darà la colpa la Raggi? Alemanno? Marino ? Al Padreterno? Oppure alla scarsa manuntenzione e controlli fatta da in questo ultimo periodo dal Comune di Roma?

Sono stati circa 110 gli interventi effettuati in otto ore dai Vigili del Fuoco. Sulla via del Mare, un centinaio di metri dopo il tunnel all’altezza di Acilia, un albero è caduto su un’auto. La donna che era a bordo è rimasta ferita ed è stata trasportata in codice verde all’ospedale di Ostia. Sempre a Ostia, un altro albero si è adagiato sulla facciata di un edificio, in via Ugo Fellini 42, danneggiando un balcone. Problemi si registrano anche nella parte interna della provincia, in particolare a Marino e Palestrina. Anche a Roma sono state numerose le cadute di alberi, ma anche di tegole, cornicioni e pali. Le zone più colpite risultano essere la via Ostiense, Marconi, Boccea e Pisana, ma anche il quartiere Flaminio e il centro cittadino. È stata invece riaperta la Galleria Giovanni XXIII, all’altezza di via del Foro Italico, in direzione di via Salaria, dopo la precedente chiusura, disposta dai Vigili del Fuoco, per consentire la potatura di un grosso albero posizionato all’uscita della galleria sulla corsia di sorpasso.  Allagamenti anche in via dei Due Ponti, in entrambe le direzioni, dove è stata temporaneamente chiusa la strada tra viale di Tor di Quinto e via Bomarzo. A San Cesareo, una squadra dei Vigili del Fuoco è intervenuta in via Colle Sfiamma, per una serie di pali del servizio pubblico pericolanti, chiudendo la strada per motivi di sicurezza. –

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.