Maltempo, in Germania ci sono ancora decine di dispersi.

By on 17 Luglio 2021

In Germania ci sono ancora decine di dispersi per le estesissime alluvioni causate dalle intense piogge degli ultimi giorni, che non hanno precedenti negli ultimi secoli. La stima più recente parla di almeno 133 morti, ma i giornali tedeschi sostengono che quasi certamente aumenterà nelle prossime ore. Uno degli stati tedeschi più colpiti è quello del Renania-Palatinato: soltanto qui ci sono almeno 1.300 dispersi. Oltre alla Germania ci sono state gravi inondazioni anche in Belgio – dove i morti sono almeno 20 – Paesi Bassi, Lussemburgo e parte della Svizzera.

Nelle ultime ore circola preoccupazione per la diga del fiume Rur nello stato della Renania Settentrionale-Vestfalia, che si è rotta a causa dell’enorme portata d’acqua. Circa 700 persone nella città di Wassenberg sono state evacuate, ma secondo Deutsche Welle altre 1.300 persone potrebbero dover lasciare le proprie case per precauzione. Nello stesso stato una delle zone più colpite è quella intorno alla città di Erftstadt, dove ancora oggi le strade sono sommerse d’acqua e ulteriori piogge sono previste nelle prossime ore.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com