Maltempo: allerta temporali al centro-nord in estensione a sud

By on 2 Maggio 2014

Prevista criticità arancione per rischio idraulico e idrogeologico in diverse regioni .

La perturbazione atlantica che sta interessando il paese, apporta sulle regioni centro-settentrionali condizioni di diffusa instabilità che andranno estendendosi, fra la serata di oggi e la giornata di domani, al meridione della penisola.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diffuso ieri.

L’avviso meteo prevede precipitazioni a carattere di rovescio o temporale sull’Emilia-Romagna – dove assumeranno carattere diffuso e persistente – e sulla Campania, in successiva estensione a Basilicata, Calabria e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento .

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani criticità arancione per rischio idraulico sul Veneto meridionale, gran parte dell’Emilia Romagna e per tutto il territorio delle Marche, e per rischio idrogeologico sull’Oltrepo Pavese in Lombardia, su gran parte della Sardegna e su tutto il territorio della Campania. È invece indicata criticità gialla su gran parte del territorio nazionale. È utile ricordare che le valutazioni di criticità idrogeologica (su tre livelli: rossa, arancione e gialla) possono includere una serie di danni sul territorio, riportati sul sito del Dipartimento.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.