M5S: “Siamo pronti a Governare”.

By on 18 Ottobre 2015

“Certamente siamo pronti a governare”. Gianroberto Casaleggio ha chiaro in mente la strategia per il Movimento 5 Stelle. Da Imola, dove è in corso “Italia a 5 Stelle”, ha lanciato una nuova fase, quella che dovrà portare la bandiera pentastellata a sventolare su Palazzo Chigi. Se prima il mantra era “vinciamo noi” (con gli inevitabili margini di interpretazione che il concetto di vittoria ha in un contesto elettorale) adesso è “governiamo noi”, ripetuto in tutte le salse sul palco della kermesse e nei vari stand.
Un orizzonte politico che ha come scadenza plausibile il 2018: i pentastellati non si fanno particolari illusioni che il governo in carica possa cadere prima. Ma la strategia prevede delle tappe intermedie: la più vicina, la più importante, è il turno elettorale che nella prossima primavera porterà al voto Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna. La conquista del governo passa da lì, in particolare dalla capitale. “In questi anni – ha spiegato Alessando Di Battista, che ha comunque ribadito che non sarà lui il candidato sindaco di Roma – abbiamo dimostrato di saper fare opposizione, ora dobbiamo dimostrare di saper governare, con l’obiettivo di cominciare dalle grandi città. Se riusciamo ad amministrare bene Roma, poi sarà più facile conquistare il governo del Paese”.
Grillo e i suoi ci credono perché, come ha confidato Casaleggio, “a Roma ci stanno aiutando a vincere”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.