Litiga al bar e spara a 4 clienti

By on 10 febbraio 2018

Alza la visiera e fa un ghigno. Poi si rivolge ai clienti d’un bar alla periferia di Pisa, che lo avevano rimproverato per le impennate con la moto: «Ma chi siete voi, i vigili urbani?». Non dice nient’altro Patrizio Iacono, 21 anni e una storia criminale robusta a segnare lui e la sua famiglia. Spara la prima volta con una scacciacani verso chi aveva osato rimbrottarlo, si allontana, torna da casa con una pistola vera per fare fuoco alla cieca contro i suoi nemici di giornata, nel frattempo tornati al locale: li gambizza e rischia di provocare una mattanza, che solo per caso si chiude con quattro feriti non gravi, più un contuso che non ha bisogno dei medici.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *