Ligresti: raccomandai Cancellieri a Berlusconi

By on 21 Novembre 2013

Il guardasigilli non ha fatto in tempo a gioire della fiducia che il Parlamento le ha rinnovato, che una nuova polemica la precipita nell’occhio del ciclone. In questo caso sono le dichiarazioni rese da Salvatore Ligresti ai pm di Milano nel dicembre 2012, in un interrogatorio (di cui il Corriere della Sera ha già scritto il 2 novembre scorso, ad opera di Ferrarella): «Raccomandai la Cancellieri a Berlusconi affinché venisse confermata prefetto a Parma», dichiarò Ligresti. Cancellieri replica con una dichiarazione: «Qui c’è un accanimento che non ha limite, c’è un disegno che non comprendo». E poi nel merito smentisce, definendo la ricostruzione offerta dai verbali «falsa e destituita da ogni fondamento». Il recente voto di fiducia, sollecitato da una mozione del M5S, ruota invece sulle dichiarazioni rese nell’agosto scorso dalla stessa Anna Maria Cancellieri ai pm di Torino che indagano per altri motivi sulla famiglia Ligresti.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.