Licenziato il ministro degli Interni tunisino Lofti Brahem

By on 6 giugno 2018

Il primo ministro della Tunisia, Youssef Chahed, ha licenziato il ministro degli Interni del suo governo, Lofti Brahem, probabilmente a causa del ribaltamento della barca con a bordo 180 migranti avvenuto domenica al largo delle coste della Tunisia. Il governo non ha comunicato il motivo ufficiale del licenziamento, ma un funzionario sentito da Reuters e rimasto anonimo ha detto: «Chahed ha licenziato il ministro degli Interni per non essere riuscito a fermare la barca e l’immigrazione illegale in generale». Non è ancora chiaro quanti migranti siano morti nel naufragio

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.