Legge di Bilancio, è una corsa contro il tempo tra risse e liti

By on 29 Dicembre 2018

E’ una corsa contro il tempo condita da risse e liti, il via libera alla legge di bilancio. Entro il 31 dicembre, per evitare di arrivare a esercizio provvisorio di bilancio, il testo deve essere sulla scrivania diel capo dello Stato Sergio Mattarellaper la firma. Le opposizioni protestano perché la versione finale della Manovra“non è stata esaminata” dalle due Camere: “Si mortifica il Parlamento”, denuncia ilPd che ha fatto ricorso alla Consulta e il 9 gennaio avrà una prima risposta. Ma il governo, testa bassa, punta al risultato con il voto sulla fiducia. Le dichiarazioni di voto avranno inizio alle 17.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.