Leclerc riflette ancora sul GP del pomeriggio russo

By on 30 Settembre 2019

A bocce ferme, Charles Leclerc riflette ancora sul GP del pomeriggio russo.  “Performance positiva, poi peccato per il risultato, ma negli ultimi weekend abbiamo dimostrato che la squadra sta facendo un ottimo lavoro, e dobbiamo essere fieri di questo. Oggi non è andata come volevamo, però a volte succede in un anno. Non c’è niente che potevamo prevedere”. Sono diverse anche le parole sulla strategia del team nel duello con Vettel: “Mi aspettavo che Seb tenesse il ritmo perché ho fatto due giri spingendo tanto vicino a lui, poi le gomme si sono riscaldate, e in seguito ho perso un po’ di tempo. Ma penso che il team abbia capito, infatti c’è stato il pit stop e sono tornato davanti. Peccato che ci sia stato il problema da parte sua. È stato un weekend difficile per noi, per la Mercedes è riuscita a fare dei pit stop più veloci, sfruttando anche le safety car. Ma noi abbiamo attuato la strategia giusta, non potevamo sapere che ci sarebbe stata la virtual safety-car pochi giri dopo”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com