I laureati in italia fanalino di coda in Europa in termini di occupazione.

By on 6 Maggio 2017

Nel 2016 – secondo l’Eurostat – risultavano occupate il 57,7% delle persone under 35 che avevano terminato l’educazione terziaria a fronte dell’80,7% nell’Ue a 28. L’Italia resta il penultimo in Ue, migliore solo di quello greco. In Germania entro tre anni dalla laurea lavora il 92,6% delle persone.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.