L’Atletico Madrid umilia il Chelsea e vola in finale.

By on 1 Maggio 2014

L’Atletico batte il Chelsea 3-1 e vola in finale di Champions League.

Al 4’ quando Koke regala il primo brivido colpendo traversa e palo con un tiro-cross velenoso.

La squadra di Mou si affaccia dalle parti di Courtois partendo sempre dalla destra, dove Ivanovic e Azpilicueta pungono. Willian sfugge a un raddoppio, Azpilicueta si avventa sul pallone e serve Torres che segna grazie anche ad una deviazione decisiva di Miranda.

La reazione dell’Atletico è immediata ed a un minuto dall’intervallo con un cross lungo di Tiago rimesso al centro da Juanfran: Cahill dimentica Adrian Lopez e l’attaccante segna a pochi metri dalla porta.

A questo punto il Chelsea è costretto a sbilanciarsi favorendo in questo modo  l’Atletico.

Il portoghese inserisce Eto’o al posto di Cole ma al al 60’ l’arbitro fischia un rigore netto su Diego Costa che poi realizza.

La partita volge al termine al 72esimo: apertura di Tiago, cross di Juanfran e questa volta è Arda Turan a bucare Schwarzer.

Il 24 maggio sarà derby tutto spagnolo tra Atletico Madrid e Real Madrid.

Atletico1

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.