lunedì 7 gennaio, alle 15,30 la Uil Terni a Palazzo Spada

By on 7 Gennaio 2013

UilTerniIQ. 07/01/2013 -Comunicato della Uil Terni

Non c’è nessun motivo logico, ma proprio nessuno, in grado di giustificare il trasferimento dei centri decisionali dell’ASL da Terni a Foligno.

La Regione, approfittando della debolezza politica delle nostre istituzioni locali, continua a “punire” ingiustamente il nostro territorio ed a umiliarlo.

Tassa Tevre-Nera, edilizia ospedaliera, uffici regionali, agenzie, università, mancato riequilibrio territoriale ed ora ….. anche l’ASL a Foligno.

Non ci è riuscito Monti a declassare Terni, ora lo fa la Regione!

E noi ternani cosa aspettiamo a ribellarci, a farci sentire, a difendere la nostra dignità e gli interessi del nostro territorio ?

lunedì 7 gennaio, alle 15,30 a Palazzo Spada per costringere chi deve difendere la città a darsi da fare veramente.

UIL Terni

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com