La Polemica di Zingaretti sugli Sprar. Ma sui lavoratori Cup cosa dice?

By on 8 Gennaio 2019

“Nel Lazio abbiamo stanziato 1,2 milioni di euro per mitigare gli effetti del dl Sicurezza e non far chiudere gli Sprar“, i centri del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Lo afferma il presidente della Regione LazioNicola Zingaretti. “Il decreto è vergognoso. Stiamo valutando il ricorso alla Consulta, che deve essere cogente e preparato nel migliore dei modi per evitare che sicurezza e civiltà siano messe in discussione”, aggiunge.

Sinceramente commovente il suo interesse per questa vicenda, ma ci domandiamo cosa stia facendo per quei lavoratori del Cup del Lazio che stanno subendo una importante decurtazione retributiva come nel caso degli Ex lavoratori NTA dell’ASl di Viterbo, dell’Asl Roma 5, dell’Asl Roma 3 o dell’Asl Roma 2, ed in alcuni cambi appalto delle riduzioni orarie, come quelli dell’Asl Roma 6 o del PTV o come nel caso degli Amministrativi dell’Asl Roma 2?

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.