La Juve perde contro il Genoa.

By on 17 Marzo 2019

La Juve paga la fatica della sfida di Champions contro l’Atletico e interrompe la sua corsa in campionato. Il Genoa si conferma avversario tostissimo per i bianconeri e non a caso, con il successo odierno, è riuscito a strappare loro quattro punti su sei in questa stagione. A Marassi decidono le sostituzioni di Prandelli, che trova in panchina i gol decisivi, firmati dall’ex Sturaro e da Pandev, mentre alla Juve mancano le energie, probabilmente più mentali che fisiche, per tenere testa alla foga e alla grinta dei rossoblu.

GENOA-JUVENTUS 2-0

RETI: Sturaro 27′ st, Pandev 36′ st

GENOA
Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic (30′ st Veloso), Lerager; Lazovic (25′ st Sturaro), Sanabria (15′ st Pandev), Kouame
A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Biraschi, Pezzella, Mazzitelli, Bessa, Lapadula, Dalmonte
Allenatore: Prandelli

JUVENTUS
Perin; Caceres, Bonucci, Rugani; Cancelo (15′ st Bernardeschi), Emre Can, Pjanic, Bentancur (32′ st Spinazzola), Alex Sandro; Dybala, Mandzukic (27′ st Kean)
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Matuidi, Nicolussi Caviglia, Moreno
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Di Bello
ASSISTENTI: Longo, Santoro
QUARTO UFFICIALE: Sacchi
VAR: Mazzoleni, Lo Cicero

AMMONITI: 3′ pt Romero, 5′ pt Alex Sandro, 23′ pt Caceres, 37′ st Pandev, 40′ st Emre Can

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com