LA GRECIA NON PAGHERÀ LE RATE ALL’FMI.

By on 24 maggio 2015

La Grecia non sarà in grado di pagare le rate del prestito del Fmi perché non ha i soldi per farlo: lo ha detto oggi alla Tv Mega il ministro dell’Interno Nikos Voutsis.  “Le quattro rate per l’Fmi valgono un miliardo e 600 milioni, questo denaro non sarà versato e non ce n’è da versare”, ha dichiarato ministro dell’Interno greco, Nikos Voutsis Voutsis in un’intervista alla tv greca Mega. Intanto il ministro delle Finanze greco, Yannis Varoufakis avverte  in un’intervista alla Bbc: l’uscita della Grecia dalla moneta unica “sarebbe l’inizio della fine per il progetto dell’euro”. “Se ci si trova in un’unione monetaria – aggiunge – uscirne è catastrofico”. Varoufakis ritiene infatti che “una volta che si mette nella testa degli investitori che l’euro non è indivisibile è solo una questione di tempo prima che tutto inizi a disfarsi”. Il ministro delle finanze aggiunge che “la Grecia ha fatto enormi passi avanti raggiungendo un accordo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *