La Cia ha cercato di assassinare Kim Jong-Un

By on 5 Maggio 2017

La Cia ed i servizi di intelligence sudcoreani hanno cercato di assassinare il leader nordcoreano Kim Jong-un con una sostanza biochimica. Lo denuncia un comunicato del ministero per la Sicurezza di Stato, citato dai media, in cui si afferma che gli 007 dei due paesi hanno “ordito un feroce complotto” che comprende l’uso di non meglio precisate “sostanze biochimiche” per assassinare il leader nordcoreano durante eventi tenuti a Pyongyang.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.