L’ Isis, vuole le figlie degli abitanti di Sirte

By on 29 Agosto 2015

“Decapiteremo i ribelli dell’opposizione dopo la preghiera del venerdì”. L’annuncio arriva dal leader spirituale libico dell’Isis, Hassan Al Karami, che durante il sermone nella moschea Al Rabat ha proclamato l’emirato di Sirte. Al Karami ha anche imposto agli abitanti di Sirte di “consegnare le loro figlie ai combattenti che le sposeranno”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.