Juventus, poker all’Udinese

By on 9 Marzo 2019

Un Kean incontenibile e una Juve tonica e pimpante superano agevolmente l’Udinese, con un ampio 4-1 e con una supremazia mai in discussione. Il mattatore della serata è la giovane punta, che non solo segna una doppietta e si procura il rigore poi trasformato da Emre Can, ma delizia lo stadio con la freschezza e la classe delle sue giocate.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.