Italia-Serbia. Bonino a Belgrado

By on 18 Giugno 2013

serbiaIQ. 18/06/2013 – Le prospettive di integrazione europea della Serbia, la cooperazione regionale e la questione del Kosovo e i rapporti bilaterali saranno i temi al centro dei colloqui che il Ministro Emma Bonino avrà a Belgrado oggi, 18 giugno, con la dirigenza serba.

Nel corso della visita, la prima fuori dall’Italia a parte quelle istituzionali, il Ministro incontrerà il Presidente serbo Tomislav Nikolic, il Premier Ivica Dacic, il Ministro degli Esteri Ivan Mrkic e il primo Vicepremier e Ministro della Difesa Aleksandar Vucic. Il 19 giugno è in programma una visita a Pristina per incontrare la dirigenza del Kosovo.

Sostegno integrazione europea Balcani

La visita a Belgrado rientra nell’azione italiana di sostegno dell’integrazione europea dei Balcani e si colloca in una fase cruciale del processo di avvicinamento della Serbia all’Europa. L’Italia auspica che il Consiglio Europeo di fine giugno indichi la data per l’apertura del negoziato di adesione della Serbia all’Ue, anche sulla scia della storica intesa sul Kosovo raggiunta il 19 aprile scorso.

Nelle relazioni bilaterali, l’Italia vanta posizioni di primo piano nel settore commerciale e degli investimenti e nei rapporti politici.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.