Isis, kosovaro espulso da Udine

By on 8 Agosto 2015

Un cittadino kosovaro di 31 anni, Mevait Kokora, in Italia dal 2001 con un regolare permesso per lungo soggiornanti, è stato espulso per 10 anni da Udine per motivi di ordine e sicurezza pubblica. Anche se in Italia da molti anni, il 31enne non si era inserito nel tessuto sociale di riferimento e aveva abbracciato l’ideologia jihadista, intessendo rapporti con persone attestate sulle medesime posizioni radicali.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.