Inizia la fase due del Reddito di Cittadinanza.

By on 24 Giugno 2019

Sono in partenza dai centri per l’impiego le prime telefonate ai componenti delle famiglie che hanno avuto accesso al reddito di cittadinanza ad aprile e che risultano immediatamente attivabili. Ai beneficiari del sussidio viene comunicata la data delle convocazione in sede a partire da oggi. Finito il concorsone per i navigator, entra così nel vivo la fase 2 del reddito di cittadinanza dopo una fase 1 piuttosto travagliata per via dei bassi importi erogati su molte delle card in circolazione e del numero delle adesioni in lenta crescita. Il timore che qualcos’altro vada ancora storto è elevato tra i vertici del Movimento 5 Stelle. La chiamata riguarderà 120 mila nuclei, il 24 per cento della platea iniziale di beneficiari. I percettori del bonus saranno convocati nei centri per l’impiego in modo da poter avviare la procedura che porterà finalmente alla sottoscrizione dei famosi patti per il lavoro.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.