Immigrazione, Nuovaumanità: «Roma tutta sia accogliente e aperta. Il VI municipio ha già dato».

By on 2 Ottobre 2014

«Alla luce dei fatti di Corcolle, Nuova Umanità chiede  l’immediata riunione del comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico di Roma Capitale: le notizie, e i gravi atti di aggressione ai lavoratori Atac, devono essere confermati nella loro veridicità e totalità, senza filtri mediatici per questo o quel tornaconto.

In seconda istanza chiediamo che la città tutta sia accogliente e aperta: solo questo quadrante di Roma possiede un gran numero di Centri di Accoglienza. Si facciano carico, quindi, anche i quartieri “bene” del fardello che la periferia si porta ogni giorno con sé. Anche quelle zone della Capitale in cui risiedono gli onorevoli leghisti .

Infine ribadiamo con forza il nostro totale dissenso al taglio delle linee Atac in periferia mentre permangono intatte, e prive di utenza, alcune linee di trasporto pubblico nella parte “chic” della città». Così in una nota, il collettivo territoriale del VI municipio, Nuova Umanità.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.