Immigrazione, Londra attacca Parigi

By on 30 Luglio 2015

“La Gran Bretagna non diventerà un paradiso per i migranti”. Così David Cameron, primo ministro britannico. Da giorni si ripetono i tentativi di entrare nell’isola passando dall’Eurotunnel. Non sono pochi i migranti che perdono la vita nell’impresa (ieri notte, un immigrato somalo di 25-30 anni). Secondo la stampa inglese, la colpa sarebbe della Francia, inattiva su questo fronte. Da più parti si invoca lo schieramento di reparti militari alla frontiera.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.