Immigrazione: colloquio telefonico Letta-Guterres (Unchr)

By on 28 Ottobre 2013

enrico-lettaIQ. 28/10/2013 – Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha ricevuto questa mattina una telefonata dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), António Guterres.

A fronte dell’afflusso di migranti dal Mediterraneo, l’Alto commissario ha manifestato a Letta forte solidarietà e sostegno per l’azione intrapresa dal governo italiano con il fine di prevenire il ripetersi di nuove tragedie. Ha inoltre ricordato come l’Unhcr abbia presentato all’Unione europea un proprio contributo di idee, che trova nel principio di responsabilità condivisa dell’Ue – fortemente sostenuto anche dall’Italia – uno dei punti cardine.

Il presidente Letta, nel descrivere le attività dell’operazione “Mare Nostrum”, ha sottolineato come una soluzione strutturale non potrà che passare per l’intensificazione del lavoro con i Paesi di provenienza e transito dei migranti, nella piena consapevolezza che la questione non è solo nazionale, ma europea, e come tale deve essere affrontata dall’Ue. Si è quindi detto favorevole al coinvolgimento di Unhcr nello sforzo messo in atto a Bruxelles in tema di immigrazione a seguito dell’ultimo Consiglio europeo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.