Il primo ministro dei Paesi Bassi Mark Rutte ha annunciato le sue dimissioni

By on 16 Gennaio 2021

Il primo ministro dei Paesi Bassi Mark Rutte ha annunciato le sue dimissioni durante una conferenza stampa. Rutte ha spiegato che la sua decisione riguarda un caso nato nelle ultime settimane intorno a migliaia di assegni familiari chiesti indietro per errore dal governo a partire dal 2012. Per la stessa ragione ieri si era dimesso il capo del Partito Laburista, Lodewijk Asscher, che dal 2012 al 2017 era stato ministro per gli Affari sociali e vice primo-ministro di Rutte.

Rutte e il suo governo rimarranno comunque in carica per gli affari correnti fino a marzo, quando sono previste le prossime elezioni legislative. 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com