IL PRESIDENTE EMERITO DI ALPE CAV. MARIO D’ANGELO INSIGNITO DELLA COMMENDA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

By on 3 Dicembre 2015

Mario D’Angelo Presidente emerito dalla Associazione Proprieta’ Edilizia di Lodi – Commendatore dell’ Ordine al Merito della Repubblica Italiana – Cerimonia Prefettura di Lodi

A s s o e d i l i z i a e Federlombarda Edilizia

La consegna oggi alle 16 da parte del Prefetto di Lodi Patrizia Palmisani

IL PRESIDENTE EMERITO DI ALPE CAV. MARIO D’ANGELO INSIGNITO DELLA COMMENDA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Caloroso messaggio di congratulazioni del Presidente di Assoedilizia e di Federlombarda Edilizia Avv. Achille Colombo Clerici 

Il Presidente Emerito dell’Associazione Lodigiana Proprietà Edilizia-Alpe e Presidente d’onore di Federlombarda Cav. Mario D’Angelo è stato insignito  dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. La cerimonia oggi, alle ore 16, nella Prefettura di Lodi, con la partecipazione del Presidente di Alpe Avv. Gianfranco Dal Monte e dell’intero Consiglio Direttivo. L’ onorificenza viene consegnata dal Prefetto S.E. Patrizia Palmisani.

Le motivazioni sono efficacemente riassunte nel caloroso messaggio inviato al neo Commendatore dal Presidente di Assoedilizia e della Federazione Lombarda della Proprietà Edilizia Avv. Achille Colombo Clerici: “Caro Presidente, in occasione del conferimento dell’alta Onorificenza civile del Presidente della Repubblica Italiana, mediante la consegna della Commenda da parte del Prefetto di Lodi, desidero farTi pervenire, in uno con le piu’ vive felicitazioni, i sensi della profonda gratitudine che dall’intera categoria dei risparmiatori immobiliari Ti e’ dovuta per l’incessante impegno, durato lunghi decenni, a tutela dei valori morali, economici, civili legati alla proprieta’ della casa  ed in difesa delle ragioni etiche, politiche e di diritto che vi sono sottese.

“Sul piano umano voglio aggiungere che figure come la Tua, che hanno saputo comunicare e trasfondere sempre, anche nei momenti piu’ difficili, entusiasmo, speranza, fiducia nel futuro a chi avevano vicino, in una visione serena del mondo che ci circonda, sono preziose per i familiari, per gli amici, per la societa’ tutta.”

Achille Colombo Clerici e Giorgio Spaziani Testa

Achille Colombo Clerici e Giorgio Spaziani Testa

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.