Il mondo è alle prese con una ondata di xenofobia, razzismo e intolleranza

By on 25 Febbraio 2019

“Il mondo è alle prese con una ondata di xenofobia, razzismo e intolleranza ed i diritti umani stanno perdendo terreno a livello globale”. E’ l’allarme lanciato dal segretario delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, al Consiglio per i diritti umani a Ginevra. Guterres ha ricordato un “restringimento dello spazio civico”, sottolineando inoltre che negli ultimi tre anni sono stati uccisi oltre 1.000 tra giornalisti e attivisti per i diritti umani.

“L’odio si sta spostando nel mainstream, nelle democrazie e nei sistemi autoritari”, ha detto Guterres lanciando una nuova strategia globale per combattere l’incitamento all’odio. Una piaga crescente che ha “avvelenato” il dibattito sulle sfide cruciali come l’immigrazione. “Alcuni importanti partiti politici e leader stanno tagliando e incollando le idee dai margini della società per la loro stessa propaganda elettorale”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.