Il caso Sea Watch.

By on 20 Maggio 2019

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha appreso in collegamento da Massimo Giletti a “Non è l’Arena”, su La7, che i migranti a bordo della Sea Watch 3 sono sbarcati su indicazione della magistratura. “Sto leggendo in diretta anche io la notizia. Questo procuratore della Repubblica (Patronaggio, ndr) è quello che mi ha indagato per sequestro di persona, che è una pena che prevede fino a 15 anni di carcere. Io non cambio idea e siccome il ministro sono io prendo atto delle parole di questo procuratore e della possibilità di valutare il favoreggiamento”, ha detto Salvini facendo poi i complimenti all’emittente per il lavoro che sta facendo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com