I tetti di Cerveteri saranno fotovoltaici

By on 30 Dicembre 2012

cerveteriRiceviamo dagli amici e colleghi di Vento Nuovo

IQ. 30/12/2012 – Approvata all’unanimità la delibera che permetterà l’istallazione degli impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici. Il Sindaco Pascucci: a breve energia solare anche dai cimiteri e dagli edifici scolastici.

I tetti degli edifici pubblici di Cerveteri saranno presto fotovoltaici. È stata infatti approvata all’unanimità, nel corso dell’ultima seduta del Consiglio Comunale del 20 dicembre, la Delibera relativa al bando per l’affidamento in concessione del diritto di superficie per i tetti degli edifici messi a disposizione dal Comune di Cerveteri per la realizzazione di impianti fotovoltaici.

“Con questa Delibera – ha spiegato il Sindaco Alessio Pascucci – il nostro Comune potrà favorire la realizzazione di sette impianti fotovoltaici per una superficie stimata utile di circa 1.500 mq, che consentirà di installare circa 200 kWp di moduli fotovoltaici sui tetti degli edifici Comunali. La durata della concessione del diritto di superficie del tetto sarà di 20 anni. In questo periodo il Comune incasserà un canone di concessione dalla ditta realizzatrice dell’impianto, pari a circa 5.000 euro ogni anno, oltre ad una quota una tantum di circa 60mila euro”.

“La nostra comunità – ha proseguito il Sindaco Pascucci – riceverà un duplice beneficio. Innanzitutto ci sarà una riduzione dei consumi energetici poiché sarà utilizzata energia auto-prodotta, con una netta diminuzione degli inquinanti derivanti dalla produzione di energia elettrica, in secondo luogo ci sarà un nuovo introito economico annuo derivante dal canone del diritto di superficie. Naturalmente l’aspetto che ci interessa di più è l’importante contributo alle politiche di sostenibilità ambientale che intendiamo portare avanti. In campagna elettorale ci eravamo impegnati a portare Cerveteri tra le città virtuose dal punto di vista dell’efficientamento energetico. Mettere a disposizione i tetti dei nostri edifici pubblici per la produzione di energia rinnovabile è un passaggio indispensabile in questa direzione”.

Il progetto è stato attentamente seguito per tutto il suo iter da Consigliere comunale Davide Campolongo. “Come Delegato ai Progetti Energia” – ha dichiarato Consigliere Campolongo – vorrei sottolineare come questa iniziativa sia un ottimo incentivo allo sviluppo delle energie rinnovabili nel nostro territorio. Incentivando la produzione sostenibile di energia elettrica tuteliamo l’ambiente e promuoviamo una cultura dell’ecologia che non deve tardare ad affermarsi. Vorrei ringraziare sentitamente Andrea Mundula, Assessore alla Tutela del Territorio, il Personale degli Uffici comunali e i Consiglieri comunali poiché grazie al loro impegno è stato possibile in tempi brevi giungere all’approvazione di questa importante Delibera. Continueremo a sostenere con forza la promozione di impianti ad energia rinnovabile compatibili con l’ambiente e ad osteggiare la realizzazione di impianti di produzione di energia che, al contrario, non si integrano con il nostro territorio, come ad esempio inceneritori ed impianti a biogas”.

“Oltre a questo progetto – ha illustrato il Sindaco Pascucci – la nostra Amministrazione ha portato avanti altre importanti iniziative in tema di energia rinnovabile. Mi riferisco alla realizzazione di un impianto fotovoltaico presso la struttura del Cimitero dei Vignali, per una potenza installata di circa 50 kWp. Tale intervento è a costo zero per le casse comunali ed in più permetterà un ritorno economico grazie all’immissione di energia alla rete. Inoltre lanceremo tra breve un nuovo bando pubblico che consentirà la realizzazione di impianti fotovoltaici sui tetti delle scuole comunali. È già in corso l’iter tecnico-amministrativo che porterà alla presentazione del bando”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.