I talebani attaccano un hotel a Kabul

By on 27 maggio 2015

Dopo un assedio durato tutta la notte, si è concluso l’attacco sferrato a un albergo di Kabul, nella zona dell’aeroporto, appartenente alla famiglia del ministro degli Esteri afghano Salahuddin Rabbani.

I quattro assalitori, uccisi nel blitz delle forze di sicurezza, avevano attaccato l’edificio con lanciagranate e bombe a mano. L’azione contro la “casa degli invasori” è stata rivendicata dai talebani su Twitter.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.