I mercati e lo spread.

By on 12 Agosto 2019

Ritorna la paura sui mercati. Da un lato la crisi di governo in Italia e dall’altro lato le tensioni sui dazi che si fanno più intense. Così lo spread Btp-Bund si impenna e i mercati crollano. E tra gli investitori parte la corsa ai porti più sicuri.

Chi non riesce a stare lontano dal più classico dei beni rifugio, il titolo di Stato, dovrà rassegnarsi a rendimenti prossimi allo zero, se non addirittura negativi, nell’eurozona. A meno di non aumentare il livello di rischio con una forte esposizione ai governativi italiani e greci, da controbilanciare con le emissioni Usa.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.