I Forum sul Volontariato e sull’Associazionismo a Bracciano

By on 1 Aprile 2013

BraccianoIQ. 30/03/2013 – I Forum sul Volontariato e sull’Associazionismo a Bracciano, assessore Paola Lucci: “per trovare in sinergia risposte ai bisogni sociali della cittadinanza”

Il 6 aprile alle 15.30 all’auditorium comunale di via delle Ferriere confronto aperto a tutto l’associazionismo del territorio

Associazioni di volontariato a confronto sabato 6 aprile a Bracciano. Alle 15.30, presso l’auditorium comunale di via delle Ferriere, è in programma, con il patrocinio del Comune di Bracciano, il I Forum sul Volontariato e sull’Associazionismo. L’iniziativa, promossa da uno specifico comitato promotore di associazioni, “vuole essere – dicono gli organizzatori – un momento di incontro, confronto e approfondimento delle problematiche e dei bisogni del territorio, recuperando quanto fatto nel passato, per leggere il presente ed acquisire le competenze per costruire il futuro e concorrere alla formazione di una coscienza per il bene comune cittadino. Come Comitato – aggiungono gli organizzatori – ci proponiamo di dare il nostro contributo per la realizzazione di una “rete” che sappia agire in modo ottimale verso le realtà disagiate ottimizzando e implementando le specificità delle associazioni che operano sul territorio. In questo modo vorremmo aiutare le istituzioni a porsi, insieme agli altri soggetti coinvolti in questo processo, sempre più al servizio del cittadino”.

“Dalla Festa del Volontariato dello scorso settembre,ormai alla settima edizione – commenta Paola Lucci, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bracciano – abbiamo raccolto l’invito a tessere una rete di collegamenti tra associazioni di volontariato ed istituzioni, per far sì che nasca una modalità sinergica per trovare risposte ai bisogni della cittadinanza in ambito sociale. Dopo una prima fase di conoscenza delle varie realtà associative – dice ancora l’assessore Lucci – il passaggio alla successiva dove si tenda alla valorizzazione delle diverse risorse locali con il beneficio che il territorio ne potrà trarre. Il Forum potrà essere proprio il luogo dal quale questa seconda fase abbia inizio”.

Programma

Ore 15.30: Accoglienza

Ore 16.00: inizio lavori

Ore 16.15: Bisogni sociali e rete dei servizi, analisi e spunti di riflessione

Ore 16,45: Il volontariato sul territorio

Ore 17.15: coffee break

Ore 17.45: Dibattito

Ore 19.00: Fine lavori

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.