I bilanci consuntivi delle amministrazioni comunali

By on 7 Giugno 2013

amministrazioni-comunaliIQ. 07/06/2013 – Le tavole pubblicate sono il risultato di elaborazioni eseguite dall’Istat (Servizio Statistiche strutturali sulle imprese e le istituzioni) sui dati finanziari relativi all’esercizio 2011 contenuti nei certificati del conto di bilancio che i comuni hanno trasmesso al Ministero dell’interno.

Tali elaborazioni si inseriscono nel quadro delle statistiche sulle amministrazioni pubbliche prodotte dall’Istat, in particolare, di quelle inerenti la finanza locale.

Le stime, disaggregate per regione, rivestono carattere provvisorio in quanto elaborate sulla base dei dati di 6.992 comuni (quelli pervenuti e trasmessi all’Istat dal Ministero dell’interno nel mese di gennaio 2013) e sostituiscono quelle effettuate negli anni precedenti con la rilevazione rapida condotta su un campione di comuni.

 

L’innovazione introdotta consente un miglior perseguimento dei tradizionali obiettivi di questa elaborazione: garantire un’informazione tempestiva sui conti consuntivi delle amministrazioni locali; migliorare le stime di contabilità nazionale per la produzione del conto consolidato della pubblica amministrazione; consentire la conoscenza e la valutazione dei flussi finanziari tra livelli di governo e rendere informazioni sull’evoluzione dei processi di decentramento amministrativo e fiscale.

I risultati sintetici delle elaborazioni, con una breve analisi dei principali aspetti delle gestioni economico-finanziarie delle amministrazioni comunali, sono stati già pubblicati nella collana Statistiche report e saranno sostituiti da elaborazioni definitive, che troveranno pubblicazione in apposite tavole di dati non appena si renderanno disponibili i certificati del conto di bilancio della totalità dei comuni.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.