HUSKY: IL CANE DAGLI OCCHI DI GHIACCIO

By on 10 Febbraio 2014

HUSKY: IL CANE DAGLI OCCHI DI GHIACCIO

UN PEZZO DI NATURA SELVAGGIA ANCHE NELLE CITTA’ E NELLE PERIFERIE

di Luana Forlazzini

L’Husky e’ una razza dalle origini nordiche, prevalentemente proveniente dalla Russia, Siberia, Alaska, Canada e Groenlandia. Questo cane era allevato dalle tribu’ esquimesi e veniva utilizzato per il traino delle slitte. Di taglia media, dal movimento sciolto ed elegante, ha una caratteristica particolare: sono gli occhi azzurri che ne hanno decretato uno strepitoso successo, differenziandolo dagli altri.

Ha un carattere molto allegro e gioviale,’ molto affettuoso con il padrone e i familiari, ottimo compagno

per i bambini e per i grandi. Ha la predisposizione a scavare buche su tutto il territorio; può essere tenuto sia in casa che in giardino. E’ la razza piu’ utilizzata al mondo per le gare delle slitte.

I maschi sono alti tra i 54 ed i 60 cm, le femmine tra i 50 ed i 56 cm e il peso varia dai 16 ai 27 kg.

Il cranio e’ leggermente arrotondato, il tartufo (naso) di colore nero o marrone, in relazione del manto (pelo), la dentatura molto forte le orecchie piccole triangolari e gli occhi a forma di mandorla obliqui e di colore azzurri o marroni oppure possono essere di diverso colore, uno azzurro e l’altro marrone.

La coda a forma di coda di volpe e’ portata a scimitarra e il pelo appare come una folte pelliccia di colore nero o bianco puro.

L’Husky e’ un cane molto elegante ed intelligente e’ un pezzo di natura selvaggia che oggi vive accanto a noi nelle nostre citta’.

 hus2

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com