Grecia, pronto piano da 12 miliardi

By on 9 Luglio 2015

Un pacchetto di riforme dal valore di 12 miliardi di euro da realizzare in due anni. Sarebbe questo – secondo quanto scrivono i giornali greci – il piano di Atene per evitare un ritorno della recessione dopo mesi di difficili negoziati con i creditori. Il governo di Alexis Tsipras ha tempo fino a domani 10 luglio per presentare una nuova proposta di accordo ai suoi partner europei. Questi, se soddisfatti, dovrebbero accettarla domenica. In caso contrario, la Grecia rischia l’uscita dalla zona euro. In attesa che la situazione si sblocchi, la Borsa di Atene resta chiusa.
E, mentre per sabato pomeriggio alle ore 15 è stato convocato un Eurogruppo straordinario sulla Grecia, l’ufficio stampa del Consiglio Ue ha comunicato gli orari dei vertici in programma domenica, la giornata cruciale per il futuro della Grecia: alle 16 si terrà l’Eurosummit, alle 18 il Consiglio europeo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.