Gli Stati Uniti hanno iniziato a ritirare i loro soldati dalla Siria

By on 20 Dicembre 2018

Gli Stati Uniti hanno iniziato a ritirare i loro soldati dalla Siria, dove negli ultimi anni l’esercito statunitense ha appoggiato la guerra della coalizione di curdi e arabi contro lo Stato Islamico (o ISIS).

La notizia, anticipata da diversi media statunitensi, è stata confermata mercoledì pomeriggio tramite un comunicato della portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders. Nel comunicato non sono specificati i tempi del ritiro e non è chiaro se l’operazione riguarderà tutti i soldati americani presenti in Siria, circa 2mila, o solo una parte. Poco prima della conferma ufficiale, Trump aveva scritto su Twitter: «Abbiamo sconfitto l’ISIS in Siria, la mia unica ragione per rimanere lì [in Siria] durante la presidenza Trump».

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.