Giornata mondiale senza tabacco 2013

By on 28 Maggio 2013

giornata tabaccoIQ. 28/05/2013 – Il 31 Maggio si celebra, come ogni anno, la Giornata Mondiale Senza Tabacco, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, fin dal 1987, per attirare a livello globale l’attenzione sull’epidemia del tabagismo, le morti evitabili e le malattia che provoca.

Ogni anno, l’OMS sceglie un tema diverso relativo all’ampia gamma di misure possibili indicate dalla Convenzione Quadro per il controllo del tabacco (FCTC).

Il tema scelto per il 2013 per celebrare la giornata è il “Divieto di pubblicità, promozione e sponsorizzazione”. L’evidenza scientifica mostra che il divieto totale di pubblicità porta a una riduzione nel numero di persone che iniziano e continuano fumare. Le statistiche mostrano che il divieto di pubblicità del tabacco e della sponsorizzazione è uno dei modi più efficaci per ridurre la domanda di tabacco.

 

La prevenzione e la cura del tabagismo sono essenziali per migliorare la salute pubblica. Da molti anni l’Italia è impegnata in questo difficile campo, che richiede grande impegno e politiche di lungo periodo per attuare interventi che riguardano non solo l’ambito sanitario, ma anche quello economico, sociale, ambientale, coinvolgendo il Governo del Paese nel suo complesso. In attuazione del Programma nazionale “Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari”, basato su un approccio intersettoriale alla promozione della salute, il Ministero della salute promuove numerose attività.

In particolare, in occasione della Giornata mondiale contro il tabacco, il Ministero della Salute, in sinergia con l’ISS/Ossfad, il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e la Fondazione Veronesi ha inteso promuovere una Campagna di informazione e sensibilizzazione per la prevenzione delle malattie derivanti dalla dipendenza dal fumo.

La Campagna, denominata “sFRECCIA CONTRO IL FUMO”, presentata il 27 maggio 2013, con una Conferenza stampa, presso la Stazione Termini di Roma, ha in programma, per una settimana, diverse iniziative:

Consulenza gratuita a bordo dei Frecciarossa (28-31 maggio)

Un team di 15 operatori dei Centri Anti Fumo del Servizio Sanitario Nazionale specialisti offrirà a bordo di alcune rotte dei treni FRECCIAROSSA, consulenza specialistica gratuita ai passeggeri per la prevenzione e la cura delle malattie fumo correlate (Elenco Tratte);

Distribuzione a bordo delle Frecce (27-31 maggio) di una guida per smettere di fumare e di un segnalibro

La Guida, a cura dell’ISS/Ossfad sintetizza iconsigli utili per smettere di fumare e ridurre al minimo i rischi causati dal fumo e il segnalibro rafforza il messaggio dell’iniziativa nella lotta contro il fumo.

Leggi l’opuscolo Smettere di fumare … e scarica il segnalibro

Informazione sui principali canali di comunicazione del Gruppo FS e dei partner coinvolti (siti ufficiali, newsletter, ecc.); Sui monitor di bordo delle Frecce verrà proiettato un video che racconterà con le immagini i benefici di una vita senza sigaretta.

Installazione a cura della Fondazione Veronesi presso le Stazioni di Roma Termini, dal 26 al 29 maggio, e di Milano Centrale, dal 30 al 2 giugno, per ricordare di spegnere per sempre la sigaretta.

La settimana si concluderà con il consueto appuntamento presso l’ISS per il XV Convegno Nazionale “Tabagismo e Servizio Sanitario Nazionale” organizzato dal Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità, Istituto di Ricerche Farmacologiche di ricerche “Mario Negri”, Società Italiana di Tabaccologia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.