GHEDINI:NO CORRUZIONE MA FINANZIAMENTO

By on 8 Luglio 2015

“Sentenza clamorosamente ingiusta e ingiustificata”. Così l’avvocato di Berlusconi, Ghedini, commenta la sentenza del Tribunale di Napoli al processo per la compravendita di senatori: tre anni a Berlusconi e Lavitola. “In appello e in Cassazione ci sarà l’assoluzione. Decideremo se rinunciare alla prescrizione che maturerà il 6 novembre. Semmai fu un finanziamento”, dice riferendosi ai soldi che avrebbe ricevuto De Gregorio per passare al centrodestra e far cadere Prodi nel 2008.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.