Genova. Contestato il sindaco Doria.

By on 12 Ottobre 2014

“Siamo stati lasciati soli” hanno gridato i genovesi che in via Bobbio hanno creato delle barricate per protesta contro il ritardo dei soccorsi; contestato dai commercianti il Sindaco Doria duramente contestato dai commercianti durante un sopralluogo nel centro storico. “Vai a casa hanno urlato”, “Prendi la pala e pulisci”. Esasperati i negozianti che hanno perso tutto e puntano il dito contro l’amministrazione “Pagliacci, ancora parlate, dimezzatevi gli stipendi” e tra le accuse anche la richiesta: “Fate qualcosa”.

Sale il bilancio dei danni, stimati in 300 milioni. In ginocchio anche il Levante e l’entroterra.

Intanto Matteo Renzi annuncia che per Genova il governo utilizzerà 2 miliardi fino ad ora non spesi a causa di ritardi della burocrazia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.