G20: Italia copresidente gruppo di lavoro anticorruzione

By on 23 Ottobre 2013

bandiera_italianaIQ. 23/10/2013 – Questa mattina, nel corso di una riunione tenutasi a Mosca, i Paesi del G20 hanno affidato all’Italia la copresidenza – insieme all’Australia, presidente di turno – del gruppo di lavoro anticorruzione organizzato in vista del summit di Brisbane del novembre 2014.

Si tratta di un riconoscimento dell’attenzione del Governo italiano sul tema e del nuovo ruolo del nostro Paese nel sistema di governance mondiale. È la prima volta infatti che l’Italia assume la presidenza di un gruppo di lavoro in ambito G20. Lo scorso settembre, a San Pietroburgo si è raggiunto un accordo globale sull’intensificazione della lotta alla corruzione nazionale e internazionale.

Il gruppo di lavoro del G20 nel corso del 2014 dovrà promuovere i principi adottati nei precedenti summit e portare avanti le migliori pratiche per combattere la corruzione nazionale e internazionale e il riciclaggio di denaro, promuovere la trasparenza, rafforzare l’integrità del settore pubblico.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.