Furto Sportivo

By on 29 Marzo 2013

furti-autodi Tiziana Massimiliani

IQ.29/03/2013 – Hanno un volto i protagonisti del furto della Range Rover del calciatore laziale Cristian Ledesma, sarebbero due romeni residenti a Lariano e sono stati scovati dalle fiamme gialle di Velletri insospettiti dell’improvviso fuggi fuggi che i due hanno intrapreso all’avvistamento di una pattuglia.

A nulla è servito tanto che un’altra pattuglia di perlustrazione l’ha bloccati.

Durante la perquisizione della vettura che non era quella del calciatore, gli agenti hanno constatato che era sprovvista di assicurazione e che vi erano altre carte di circolazione telepass e diverse chiavi, che dopo accertamenti,sono risultate di auto rubate nei giorni scorsi compresa quella del calciatore argentino.

Nel rifugio dei due malviventi gli agenti delle fiamme gialle hanno rinvenuto altre carte di circolazione e pezzi di ricambio di auto ovviamente rubate e una balaustra detenuta illegalmente.

Entrambe i romeni sono stati arrestati con le accuse di riciclaggio, detenzione illecita di arma e furto e sono stati trasportati nel carcere di Velletri.

Un’altra vittoria contro la criminalità organizzata che ci rende orgogliosi delle nostre forze dell’ordine sempre più occupati contro questa infinita lotta alla criminalità

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.