Francia, un pazzo dell’ISIS aggredisce insegnante in una scuola.

By on 14 Dicembre 2015

Un maestro di una scuola materna di Aubervilliers, banlieue di Parigi, è stato accoltellato da un uomo con un passamontagna che ha proclamato di essere dell’Isis. L’aggressore si è poi dato alla fuga.  L’insegnante aggredito è stato ferito prima con un coltello poi con un taglierino nella scuola materna pubblica “Jean Perrin” di Aubervilliers, nella Seine-Saint-Denis. Si trovava solo in classe dopo le 7 e si preparava ad accogliere i bambini. L’aggressore, con il passamontagna, indossava una tunica bianca. Ha gridato “sono di Daesh, questo è un avvertimento” mentre pugnalava il maestro della scuola materna. La frase è stata riferita da una persona che stava lavorando all’interno della scuola. L’aggressore è poi fuggito, probabilmente a piedi. In tutta la zona è stato allestito un imponente dispositivo di ricerca del fuggitivo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.