Forse nell’esecutivo anche Fratelli di Italia.

By on 31 maggio 2018

Se l’esecutivo basato sul contratto tra Lega e M5s dovesse davvero nascere, nella squadra potrebbe infatti esserci anche FdI. A rompere il ghiaccio è stato Carlo Sibilia: “Se si sta al contratto – ha detto ai cronisti – la discussione è aperta a tutti e nel governo può stare anche Fratelli d’Italia”. Tradotto: un ministero anche a loro. Ma poi qualche ora dopo è arrivata la smentita da un “deputato pentastellato di peso”: “Non si capisce perchè a giochi fatti ora dovrebbe entrare Fdi nel governo – ha detto – La questione non è proprio all’ordine del giorno. Poi se vogliono darci l’appoggio esterno va bene”. La posizione di Sibillia, dicono, sarebbe del tutto personale.

Oggi Matteo Salvini, Luigi Di Maio, Giancarlo Giorgetti e Giuseppe Conte dovrebbero incontrarsi a Roma per provare a concludere l’accordo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *