Fiat. Male in Europa, bene in Usa e Brasile.

By on 4 Gennaio 2013

TORINOIQ. 04/01/2013 – Fiat. Male in Europa, bene in Usa e Brasile.

Dopo i pessimi risultati conseguiti dalla Fiat nel mercato Italiano ed Europeo, vi è stato l’annuncio dell’Ad Sergio Marchionne dell’aumento delle vendite a +21% in Usa ed il miglior anno di sempre in Sudamerica.

Gli Americani quindi tornano a comprare auto ed il 2012 si attesta a 14,5 milioni di macchine consegnate.

Nel Sudamerica il Lingotto festeggia i grandi risultati conseguiti in Brasile; per vendite e produzione il 2012 si rivela l’anno migliore dei 36 anni di presenza Fiat nel paese carioca.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.