Ferone: Disinformazione al quartiere Torre Angela.

By on 22 Luglio 2014

Roma. IL QUARTIERE DI TORRE ANGELA E’ STATO VITTIMA DI UNA CAMPAGNA DI DISINFORMAZIONE – è quanto comunica in una nota Giuseppe Ferone, responsabile ufficio stampa e web dei Socialisti Europei. 

La notizia che l’ex centro commerciale Dima shopping verrebbe in agosto trasformato in un centro per l’accoglienza pronto ad ospitare circa 3600 rifugiati politici è una notizia che sin dall’origine della sua diffusione non ha avuto fonti certe.
Dopo le continue smentite da parte delle istituzioni locali e dell’assessore Rita Cutini, i cittadini del quartiere della periferia est di Roma possono stare tranquilli.
In questi giorni – PROSEGUE FERONE – si è anche parlato di un possibile trasferimento della scuola Oscar Romero presso l’ex centro Dima al fine di inserire i 3600 rifugiati politici all’interno della scuola. Falsa anche questa notizia. La fonte, infatti non è nient’altro che una foto su Facebook di un articolo di giornale, creata a tavolino con programmi di grafica.
I colpevoli – SECONDO FERONE – intendono creare un clima di forti tensioni all’interno del quartiere per fomentare i cittadini al razzismo ed alla violenza nei confronti del prossimo.
Mi auguro – CONCLUDE – che questa campagna denigratoria finisca presto e che Torre Angela tornerà ad essere il quartiere di prima con l’armonia che lo contraddistingueva.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com