Fermato un uomo per l’uccisione di Alessandra Iacullo.

By on 10 Maggio 2013

iaculloIQ. 10/05/2013 – Al momento Mario Broccolo, che e’ stato trasferito nel carcere romano di Regina Coeli con l’accusa di aver ucciso Alessandra Iacullo, non ha compiuto alcuna confessione. E’ quanto precisano fonti investigative. Le parziali ammissioni non hanno alcun valore di prova. Contro Broccolo ci sono riscontri tecnici raccolti sin da giovedi’ scorso dagli inquirenti. Nelle prossime ore si svolgera’ l’interrogatorio di garanzia e la convalida del fermo da parte del gip.

L’uomo e’ stato fermato al termine di un’indagine condotta dagli agenti della squadra mobile della capitale. Secondo quanto si e’ appreso il fermato sarebbe stato legato alla vittima da una relazione sentimentale.

Ricordiamo che Alessandra Iacullo e’ morta per le ferite da coltello su piu’ parti del corpo, di cui due gravi all’altezza della gola. Il corpo della trentenne fu trovato sotto il suo scooter a pochi passi dalla sua abitazione e a un primo momento si penso’ a un incidente stradale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.