F1. Alonso vince il GP di Cina. Classifica Piloti e Costruttori

By on 14 Aprile 2013

Ferrari F138IQ. 14/04/2013 – Fernando Alonso con la sua F138 ha portato a casa la prima vittoria stagionale trionfando a Shanghai attestandosi al terzo posto a soli 6 punti da Raikkonen a 49 ed a 9 punti da Vettel della Red Bull. Hamilton è quarto a quota 40 in un campionato molto equilibrato.

Ottima la partenza delle Ferrari che si inseguono e sorpassano insieme la Mercedes di Hamilton nel quinto giro .

In pista non mancano i contatti con Webber che danneggia l’ala della sua Red Bull scontrandosi con la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne e poco dopo deve fermarsi perché perde in pista la ruota posteriore destra. Davanti Button, continua a trattare con delicatezza le gomme medie e riesce a tenere a bada Alonso fino all’inizio della 21° tornata. Il ferrarista si riprende la leadership prima della seconda sosta ai box, programmata nel 24° passaggio. I top team adottano strategie differenti, almeno in parte, e la gara cambia padrone a ripetizione.

Vettel, capofila con gomme medie e una sola sosta alle spalle, dal muretto riceve il consiglio di non sprecare tempo e pneumatici per difendersi dall’imminente attacco di Alonso, reduce dalla seconda visita ai box. Nel 29° dei 56 giri del Gp, la Ferrari comanda davanti a Vettel, Hamilton, Button e Raikkonen. Le gerarchie cambiano per pochi secondi nella 41° tornata: Alonso effettua la terza sosta e cede il primato alla Red Bull, che però non può opporre resistenza all’immediato attacco della F138.

Il prossimo GP sarà in Bahrain.

Classifica Costruttori

Classifica Piloti

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.