Evasione Fiscale, la truffa quasi perfetta.

By on 9 Settembre 2017

Continuano fenomeni di evasione in Umbria, fatti sempre nella stessa maniera o molto simili.

Questa volta tocca ad un ristorante di Bastia in provincia di Perugia.

All’inizio il ristorante appariva perfetto nella sua contabilità, con tutte le ricevute fiscali e gli incassi di ogni giorno registrati in maniera coretta e precisa con tutta la documentazione in ordine e registri relativi.

Ma una serie di ispezioni hanno evidenziato una serie di elementi sospetti tra cui prezi molto bassi rispetto alla media. Da qui è partita una indagine più profonda che ha messo in luce come tutte le dichiarazioni erano trasmesse sempre in maniera perfetta, ma con tutto, ricavi e spesi uguali a zero non mostrando la reale attività della società.

Formalmente, tutto dunque appariva sempre in perfetto ordine, tutte le scadenze e le regole erano rispettate, ma in maniera totalmente falsa.

E così il ristorante è risultato evasore di 400mila euro, su un fatturato complessivo di circa 1 milione di euro.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.