Esquilino: blitz al mercato rionale. Oltre 130 kg di merci sequestrate ed elevate 30.000 euro di sanzioni

By on 15 Dicembre 2018

Controlli a tappeto al mercato Esquilino, eseguiti nella giornata di ieri,  da parte degli agenti della Polizia Locale, I Gruppo “ex Trevi”, diretti dal Comandante Maurizio Maggi,unitamente a personale della Polizia di Stato, Commissariato Esquilino e della Capitaneria di Porto di Roma – Fiumicino.

L’intervento, mirato a verificare la regolarità di tutte le attività commerciali del settore alimentare, ha dedicato particolare attenzione ai banchi dei prodotti ittici, soprattutto in vista dell’incremento delle vendite in occasione delle festività natalizie, al fine di tutelare la salute dei consumatoriPosti sotto sequestro 110 kg di pesce poiché privo delle necessarie informazioni circa la tracciabilità.

Gli accertamenti, oltre le pescherie, hanno riguardato frutterie e macellerie, dove gli operanti hanno riscontrato numerose violazioni amministrative per cattiva conservazione, mancata tracciabilità ed etichettatura degli alimenti, nonché, in alcuni casi, per utilizzo di bilance per la pesa delle merci sprovviste della revisione obbligatoria.
Nel corso delle verifiche , in un esercizio di vendita al dettaglio di generi alimentari, gestito da cittadini di nazionalità bengalese, sono emerse alcune anomalie che hanno portato al sequestro di numerosi prodotti scaduti, dannosi per la salute degli acquirenti.

Sono state identificate 24 persone ed elevate sanzioni per un totale di circa 30.000 euro. 135 invece i chili complessivi di materiale sequestrato.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.