Esce per una nuotata e scompare per due giorni.

By on 18 Luglio 2019

Era uscito a fare una nuotata al lago di Garda il turista tedesco Maik Diederich; ma poi non è più rientrato. Dopo giorni di ricerche, quando le speranze erano ormai perse, il 42enne si è ripresentato al residence nel cuore della notte. Ha bussato alla porta in costume. Era spaventato e infreddolito. L’uomo è stato accolto dalla moglie e i due figli con cui avrebbe dovuto trascorrere delle vacanze serene nella località di Manerba.

Aveva vagato per più di due giorni nei boschi di Manerba ma alla fine è riuscito a ritrovare la strada per l’albergo. Ai carabinieri ha raccontato di aver perso la memoria per aver battuto la testa durante la nuotata.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.